Guestbook originali: prova con i mad libs

Navigando tra i tantissimi siti stranieri dedicati al mondo dei matrimoni, sono rimasta folgorata da una moda che non ha ancora messo piede in Italia.

Ho quindi deciso di documentarmi un po’ e di proporvi questa idea facilmente personalizzabile, molto carina e divertente sia per voi che per i vostri ospiti.

Sto parlando dei Mad Libs, che testualmente sono Improvvisazioni folli.

Il nome viene da un gioco inventato nel 1953 da Leonard Stern e Roger Price. L’idea era quella di creare un gioco di parole, scrivendo un testo in cui c’è lo spazio per delle parole mancanti. Dietro suggerimento (se nome, aggettivo o verbo) ognuno può inserire le parole che ritiene più opportune. In questo modo ogni racconto diventava unico, originale, divertente e un po’ folle a seconda delle parole inserite.

Cosa c’entra questo con i matrimoni?

Gli americani usano scrivere e stampare dei mad libs che i propri ospiti dovranno compilare e restituire, formando così un originale guestbook fatto dei divertenti pensieri per augurare la Felicità alla novella coppia di sposi.

mad libs segnaposto

Foto da Stylemepretty

guestbook originale matrimonio

Foto da Philadelphia Wedding

guestbook matrimonio mad libs

 Foto da Love vs Design

Se l’idea vi piace, sappiate che potete usarli come segnaposto, in modo che i vostri ospiti, tra una portata e l’altra, si divertano a compilarli. E poi allestite un’area dove ciascuno potrà riconsegnare i cartoncini, una bella scatola decorata, ma anche una vecchia valigia dall’aria un po’ vintage, tutto dipende dallo stile delle vostre nozze.

Oppure potete creare un angolo dove i vostri ospiti possano sedersi e scrivere la propria scheda e poi appendere i cartoncini compilati in modo che tutti possano leggerli.

guestbook originale mad libs

Foto di Meg Photo

guestbook originale mad libs

Foto da: Exquisite weddings magazine

guestbook originale mad libs

Foto da Green wedding shoes

Potreste poi raccogliere tutti i cartoncini in un raccoglitore apposito, rilegarli con nastri o incollarli all’interno di un album in modo da poterli sfogliare e riderci su negli anni.

Tutto quello che dovete fare è prendere spunto dai tanti esempi che potete trovare online e scrivere un testo base in italiano, in modo da lasciare ai vostri ospiti la libertà di augurarvi tutta la Felicità che meritate in modo originale, divertente e inaspettato.

guestbook matrimonio

Foto da: Instructables

Non sai da dove iniziare? Prova con il pdf scaricabile gratuitamente direttamente dal sito di Martha Stewart oppure scarica il file Word messo a disposizione da The McBaileys che addirittura ti consiglia anche i font migliori per avere un risultato perfetto.

Infine se deciderete di realizzare dei mad libs per il vostro matrimonio, ci farebbe molto piacere ricevere le vostre foto! Mi raccomando!