Nozze low cost #17: solo torta come dessert

 

Nozze low cost #17: solo torta come dessertNegli ultimi anni ha preso piede la moda del buffet di dolci a chiusura del banchetto nuziale. In pratica tutti gli ospiti si alzano e riprendono a fare la fila per assaggiare dolci di ogni tipo, forma, colore e consistenza.

Il buffet di dolci è molto sfizioso, perché permette a tutti di assaggiare tante piccole porzioni di tanti tipi diversi di dolci.

Ovviamente un buffet di dolci ha un costo e qui stiamo dando consigli per chi ha bisogno di risparmiare.

Se la vostra priorità è appunto quella di tagliare i costi al massimo, questo è il consiglio della settimana:

solo torta nuziale come dessert

Torniamo alla vecchia tradizione secondo la quale il banchetto si concludeva con la torta nuziale, bellissima e compresa nel prezzo del ristorante.

Spesso il buffet di dolci eclissa il momento della torta, che viene snobbata a vantaggio delle varie creme e panne cotte. Se l’unico dessert del Matrimonio sarà la torta nuziale potete essere certi che su di lei si concentrerà l’attenzione di tutti i vostri ospiti.

Lo sappiamo, il buffet di dolci è il momento forse più atteso di un intero pranzo di Nozze, perché sfizioso e molto piacevole. Però ha un costo, spesso eccessivo e se la vostra priorità è tagliare quanto più possibile i costi, potete sempre tornare alla vecchia tradizione per cui l’unico dolce della festa è proprio la Torta Nuziale.

 

Scegliete una torta abbondante e di ottima qualità, in modo che nessuno ne resti scontento e vedrete che sarà un grande successo.

Chiedete sempre al Ristorante quanto si risparmia tagliando il buffet dei dolci, in modo da valutarne l’effettivo risparmio. E diffidate dai ristoranti che vi dicono che il prezzo rimane invariato.