Nozze low cost #38: limita il numero di stampe

Il servizio fotografico è pressoché irrinunciabile per tutti gli sposi, anche per quelli che hanno un budget molto limitato. Una foto è un ricordo e quelle del vostro giorno più importante diventano preziose e senza tempo.

Come fare, dunque, per risparmiare sul servizio fotografico senza rinunciare alla professionalità di un fotografo esperto?

 

Il consiglio della settimana è questo:

stampa-meno-foto

Chiedete al fotografo quanto si risparmia stampando solo 30 foto, invece delle classiche 80/120.

Di solito il costo maggiore non è nella stampa, ma nella post produzione, nel tempo cioè che il fotografo impiega a sistemare le vostre foto, rendendole dei piccoli capolavori artistici. Meno tempo il fotografo dedicherà alla post produzione, minore sarà il prezzo finale. Se chiedete di stampare e, quindi, post produrre solo 30 foto, il costo sarà di conseguenza notevolmente inferiore.

esempio di post produzione matrimonio

Foto di Sandro Esposito

Inoltre scegliendo di stampare meno foto avrete la possibilità di acquistare un album meno importante, quindi anche più economico, che potreste anche scegliere durante il Viaggio di Nozze, come souvenir da portare a casa.

Chiedete sempre l’ammontare del risparmio, perché non tutti i fotografi potrebbero applicare uno sconto e ricordate di farvi sempre consegnare i negativi o i files delle foto non post prodotte, in modo da poter sempre, in futuro, integrare il vostro album con altre foto.