Nozze low cost #33: foto di gruppo

Nozze low cost #33: foto di gruppo

La moda che viene da oltreoceano è predisporre un libro degli ospiti, dove ciascuno possa lasciare un messaggio beneaugurante ai novelli sposi.

Sembra che non se ne possa fare a meno, di un libro degli ospiti.

La verità è che, a parte una rapida sfogliata del libro subito dopo il matrimonio, non andrete più a rileggere le frasi fatte che i vostri ospiti vi avranno scritto sopra in un momento di noia durante le vostre nozze.

Se volete risparmiare, ma non rischiare di dimenticare tutti gli amici e i parenti intervenuti al matrimonio, ecco il consiglio della settimana:

Fate una foto di gruppo

Mettetevi d’accordo con il fotografo e fate scattare una bella foto che immortali tutti, ma proprio tutti, i vostri ospiti. Una foto di gruppo è sempre divertente, perché dovrete prestare attenzione per riconoscere tutti gli invitati.

foto-di-gruppo-matrimonio

Foto via Pinterest

Potreste ottenere un doppio risparmio, in termini di soldi e di tempo, se eviterete le foto dei singoli gruppi familiari. Il fotografo impiegherà meno tempo, i vostri ospiti non saranno costretti ad attendere ore in coda per fare la foto con gli sposi e voi sposi non sarete costretti ad ore di sorrisi forzati, mentre venite abbracciati e affiancati da amici e parenti, anche da quelli che non ricordavate neanche fossero vostri parenti!