Bomboniere fai da te: come, quando e perchè

Bomboniere fai da te: come, quando e perchèSe volete personalizzare un aspetto del vostro Matrimonio, forse le Bomboniere sono quelle che offrono maggiori alternative.

Molte solo le domande da porsi. Quale bomboniera scegliere? Optare per il fai da te? Quando si consegnano le bomboniere? Dove vanno messe? Vanno confezionate singolarmente e disposte in un tavolo a buffet?

Innanzitutto ricordate sempre che le bomboniere sono un simbolo di ringraziamento che donerete agli ospiti che vi avranno fatto l’onore di essere presenti al  vostro giorno più importante e dovrebbero essere un ricordo di voi come coppia.

Sarebbe inoltre fantastico se la coppia avesse la libertà di scegliere di donare quello che sente più giusto, anche se questo dovesse significare di non donare alcuna bomboniera. Se sentite che la bomboniera per voi non ha alcun significato, sarebbe giusto non spendere questi soldi. Infondo avete offerto ai vostri ospiti un ottimo pasto e una giornata in allegria.

Ovviamente ci sono convenzioni di cui tener conto e parenti che potrebbero mostrarsi contrariati da una scelta simile. Poiché penso che un Matrimonio sia una festa, non una guerra su chi deve decidere, mi auguro che troviate la serenità di prendere la giusta decisione in funzione anche delle vostre rispettive famiglie.

Sin da bambina ho sempre odiato le bomboniere, in quanto inutili oggetti di dubbio gusto, così sognavo, per il giorno del mio matrimonio, di donare un libro, ai miei ospiti. Un libro che fosse significativo per la coppia di cui avrei fatto parte. Quando è giunto il momento di sposarci, avevamo scelto  Favola d’amore di Hermann Hesse, un libricino breve e illustrato, che racconta una storia d’amore che ci somigliava moltissimo. Avevo preso già tutte le decisioni importanti riguardo il matrimonio e avevo deciso di coinvolgere la suocera almeno nella scelta della bomboniera. Le portai la mia copia del libro, per spiegarle che perché volevamo quella e, con mio grande disappunto, ho visto una smorfia di disprezza sul suo volto. Prese il libro con la punta delle dita, come se temesse di sporcarsi, lo poggiò sul piano della cucina e mi disse “La gente che verrà al matrimonio vi regalerà dei soldi e voi volete regalare questo?”

favola d'amore hermann hesse

Provai a spiegarle che era un bel regalo, che non avrebbe preso polvere su qualche mensola, che era una bella storia, un ricordo vero della nostra coppia, ma sapevo che non poteva capire. Così mi rassegnai e le dissi di propormi qualcosa a sua volta. La settimana successiva mi fece vedere tre campioni di tre diversi grappoli d’uva di vetro colorato. “L’uva è di buon auspicio” mi disse con orgoglio. Scelsi la meno peggio.

bomboniera vetro uva

Questo per dire che se la bomboniera non è una vostra priorità, ma lo è per la suocera o la mamma o la nonna, non muore nessuno se lasciate che di questo aspetto se ne occupino loro. Magari riservatevi la libertà di scegliere tra diverse alternative, ma fate in modo di lasciar loro un minimo di libertà di scelta e di gioia.

Ma veniamo a qualche consiglio sulla possibilità di fare da sole le proprie bomboniere.

Di solito le bomboniere vengono sistemate su un tavolo a buffet, vicino all’uscita del Ristorante, e donate agli ospiti quando stanno salutando gli sposi prima di lasciare la festa.

tavolo a buffet per bomboniere

Ovviamente potete pensare di posizionare le Bomboniere in modo diverso.

Se ad esempio scegliete di fare, come bomboniere, delle piccole piantine aromatiche in vaso, potreste disporle come centrotavola ed inserire dei cartoncini che spieghino agli ospiti che, alla fine del banchetto, potranno portare a casa una piantina ciascuno in ricordo del vostro matrimonio.

bomboniere piantine aromatiche in vaso

Alcune coppie, per risparmiare, scelgono di trasformare i segnaposto in bomboniere vere e proprie. Questa è una scelta perfetta se le vostre bomboniere sono di ridotte dimensioni, mentre è poco carino se avete bomboniere molto ingombranti, che gli ospiti non sapranno dove mettere durante il pasto.

 segnaposto eco-chic mela

Quando scegliete una bomboniera, indipendentemente se questa sia fai da te o no, pensate sempre non solo ai vostri gusti personali, ma anche alle persone alle quali andrete a donarle. Poiché non è semplice incontrare i gusti di tutti e poiché un oggetto da esporre in casa potrebbe non essere adatto a tutte le case di tutti i vostri ospiti, molti sposi scelgono bomboniere che siano utili. Ultimamente si tende a scegliere anche la bomboniera eno-gastronomica o alimentare, una bottiglia di vino adeguatamente confezionata, una marmellata fatta in casa, prodotti tipici regionali, miele o cioccolatini.

Scegliete la soluzione più in linea con il tipo di matrimonio che avete organizzato e metterete tutti d’accordo.

Avete scelto un matrimonio rustico in un agriturismo? Ideali sono queste marmellate fatte in casa.

matrimonio rustico bomboniera marmellata

Il vostro matrimonio è elegante e invernale? Queste bottiglie di vino confezionate da voi saranno perfette.

 bomboniera bottiglia di vino fai da te

Se avete fatto in modo di organizzare un matrimonio green, potreste donare queste confezioni di sale aromatizzato da voi.

 sale aromatizzato fai da te

Un matrimonio primaverile e romantico sarà perfetto con delle scatoline porta confetti confezionate con nastri e bottoni.

 idea confezione bomboniera fai da te

Infine dei ciuffetti di carta velina contenenti bulbi di dalia da piantare, fantastica bomboniera eco sostenibile e fai da te, per tutti i gusti.

 bomboniera eco-sostenibile bulbi dalia

Foto da: Favorcraver, Herman Hesse, La bottega dei cristalli, Modena Catering, Weddingdish, GlamourandgraceCottage industrialistGreylikesweddings, Martha Stewart Weddings, With this ring, Martha Stewart Weddings

Nozzefurbe.com