Real wedding: Giulia e Manuel

Real wedding: Giulia e ManuelIl matrimonio di Giulia e Manuel è arrivato a Nozzefurbe in seguito alle domande che abbiamo posto alle spose sposate in merito alle scelte fatte per le proprie Nozze.

Giulia è stata la sposa che ci ha raccontato che i soldi meglio spesi per il suo Matrimonio sono stati quelli per la wedding planner, per la precisione Alessandra de Il salotto degli eventi, che li ha aiutati ad avere il Matrimonio dei loro sogni.

Ecco cosa ci racconta Giulia del suo Matrimonio.

Io e Manuel ci siamo sposati il 2 luglio 2011 al Castello Scaligero di Malcesine, sul Lago di Garda. La cerimonia era civile, e dopo aver insistito con il Comune di Malcesine un po’ restio all’idea, siamo riusciti a far celebrare la cerimonia a Cecilia, la mia migliore amica.

I punti principali del nostro matrimonio sono stati due:

1) Stare dentro un certo budget (16-17.000 euro era il nostro tetto massimo) e

2) cercare di rendere il nostro matrimonio il più sostenibile possibile, da tutti i punti di vista.

Per entrambi i punti è venuta in nostro soccorso Alessandra de Il Salotto degli Eventi , WP “solidale” che non solo ci ha aiutati a rendere il matrimonio come lo volevamo, ma che ha anche devoluto una parte del suo compenso all’associazione CESVI, per aiutare un progetto ad Haiti, ancora in crisi dopo il terribile terremoto di qualche anno fa.

Oltre alla cornice straordinaria, a rendere la cerimonia davvero memorabile hanno contribuito non solo Cecilia, ma anche i testimoni, rispettivamente mio fratello Dario per me e la sorella Francesca per Manuel: entrambi infatti hanno preparato per la cerimonia un discorso che ci ha commossi, e alla fine dei 20 minuti tutti i 54 invitati erano in lacrime!

sposa

location matrimonio

cerimonia

celebrazione matrimonio

amica degli sposi

arpa-matrimonio

bouquet-gerbere

bolle lancio del riso

fiori matrimonio

gerbere

lancio-riso-e-petali

Il ricevimento l’abbiamo invece fatto a Caprino Veronese, in un agriturismo a conduzione familiare, in modo da consumare quasi esclusivamente prodotti locali, a km 0 e genuini. La cena è stata semplice ma gustosa e, proprio come avevamo richiesto ai gentilissimi signori, non è stata troppo abbondante in modo da evitare inutili sprechi. La torta nuziale è consistita in 5 stupende crostate di frutta preparate dalla signora stessa, il tutto per la modica cifra di 60€ ad invitato, incluso il “noleggio” dell’agriturismo, che per quella sera è stato tutto nostro.

invitati matrimonio intimo

banchetto nuziale agritorusmo

tableau

segnaposto

torta nuziale crostate

Per quanto riguarda le bomboniere, abbiamo utilizzato confetti e sacchettini in juta del commercio equo e solidale, e come bomboniera vera e propria abbiamo regalato un piccolo albero ad ognuno, alberi nativi delle nostre zone, quindi selvatici e robusti, tipo mirabolano, prugnolo, rosa selvatica, binacospino, perché ognuno avesse un ricordo duraturo, ma anche bello e utile di quella stupenda giornata passata assieme.

bomboniere alberi

 

Per le foto, volevamo qualcosa di personale, che catturasse lo spirito giovane, semplice ma anche un po’ sbarazzino della nostra festa. Per questo abbiamo chiesto al nostro amico Michele, video maker e fotografo che stimiamo molto, di venire su da Recanati per immortalare uno dei giorni più belli della nostra vita. E’ venuto e, per un prezzo davvero modico ci ha fatto delle foto di cui andiamo particolarmente fieri!

sposi

sposi sul lago

sposi

sposi tramonto

 

 

Location: Castello Scaligero di Malcesine

Wedding planner: Il salotto degli eventi 

Fotografo: Palonero 

Ristorante: Agriturismo Corte dei Fiori