Chiedi alla wp: matrimonio a tema sport

Chiedi alla wp: matrimonio a tema sportContinuano ad arrivare tante domande alla wedding planner Roberta di Wonderland, che sta rispondendo a tutte con attenzione e tanta passione.

Se anche tu hai dei dubbi o non sai come risolvere una questione relativa al tuo matrimonio, scrivici a info[at]nozzefurbe.com

Oggi rispondiamo ad Alessandra, che ha dubbi su come portare avanti, nelle decorazioni, il tema

che lei e il suo fidanzato hanno scelto per le loro nozze: lo sport.

 

chiedi alla wedding planner

Ciao Alessandra.

Quanti spunti nella tua lettera!

Partiamo da due riflessioni:

  • La prima è che sicuramente siete una coppia per la quale lo sport è molto importante, altrimenti non l’avreste scelto come tema della festa. Perciò deduco che siate entrambi atleti, insegnanti o grandi appassionati. Il punto di partenza è ottimo perché, come sostengo sempre, il matrimonio deve parlare degli sposi!
  • La seconda è che fra le due possibilità che proponi opterei per gli sport e scarterei l’idea delle olimpiadi, perché i tavoli diventerebbero poco distinguibili l’uno dall’altro.

COINVOLGIMENTO DEGLI OSPITI

Ora concentriamoci un attimo sul tema che avete scelto. E’ probabile che i vostri invitati non saranno tutti ugualmente interessati al mondo sportivo, forse alcuni non lo sono affatto. Il rischio è che non si sentano coinvolti, perciò sarebbe meglio trovare un modo per stimolare emotivamente anche i non-sportivi.

Ad esempio potreste legare ogni sport ad una virtù che lo rappresenti al meglio. Per fare un esempio, il tavolo del pattinaggio potrebbe essere “equilibrio”, il tavolo della scherma “eleganza”, quello del tennis “determinazione”, ecc. Sono solo esempi che vengono da una persona tanto appassionata di danza, ma poco di sport. Quindi sicuramente voi saprete individuare le virtù più adatte.

In questo modo ogni sport assumerebbe un senso più profondo e ogni vostro ospite sarà fiero di essere al tavolo di una virtù, anche se non particolarmente appassionato dello sport corrispondente. Anche chi non ama la scherma, sarà felice di essere seduto al tavolo dell’eleganza. Mi spiego? Spero di sì!

matrimonio tema sport

foto di: Anna and Spencer via frenchweddingstyle

Di conseguenza il tema sport potrebbe essere una sorpresa per tutti fino al momento di sedersi a tavola, perché nel tableau sarebbero indicati i tavoli con il nome della virtù, non dello sport; per proseguire con l’esempio di prima, chi cercherà il tavolo della determinazione scoprirà che per voi la determinazione è il tennis. Sarebbe un modo diverso per rendere più intimo il tema dello sport e legare il vostro matrimonio a tante qualità positive, come quelle che ognuno dovrebbe cercare di avere nel proprio bagaglio personale.

CENTRITAVOLA “AMBIENTATI”

Ora veniamo al centrotavola. Su cosa appoggiare la fotografia? Ho pensato una cosa un po’ folle: creare per ogni sport la sua “naturale” pavimentazione. Dovreste trovare dei contenitori uguali per ogni tavolo da riempire in tanti modi diversi. Per il tavolo del calcio potreste ricreare il campo con dell’erba (vera o finta), per il tennis della sabbia rossa, per il nuoto della gelatina con colorante azzurro. E per gli sport su neve o ghiaccio potreste utilizzare del cotone, dello zucchero (che però potrebbe attirare le api!) o sfruttare il fatto che il Natale è alle porte e i negozi sono già pieni di neve finta di ogni genere. Ad esempio per il basket potreste utilizzare del finto legno: si trova facilmente del linoleum che riproduce il parquet o magari andate in un negozio che vende parquet e fatevi regalare qualche campione. Che ne pensate? E’ più difficile a dirsi che a farsi; se vi piace avete tutto il tempo per lavorarci su e sicuramente troverete un modo carino per realizzarlo limitando le spese!

CORNICI A TEMA PER IL TABLEAU

In questo caso per il tableau mariage potreste realizzare delle cornici dello stesso materiale che utilizzerete per creare la base dei centritavola: il tavolo dello sci avrà la cornice di cotone, il tavolo del calcio l’erba, ecc. Sarebbe certamente un tableau bizzarro, ma divertente!

SEGNAPOSTO E BOMBONIERE

Per quanto riguarda il segnalibro e la bottiglia di liquore, in effetti rischiate di creare un po’ di confusione. Innanzitutto credo che il segnalibro/segnaposto dovrebbe essere in linea con il tema generale, ad esempio riprendendo il disegno usato per rappresentare lo sport o riportando il nome del tavolo. Insomma andrebbe armonizzato al resto dell’allestimento.

Infine, se per voi è importante regalare le bottigliette di liquore, io le metterei in un tavolo a parte. Ad ognuna legherei un sacchettino con 3 confetti ed un cartoncino o una piccola pergamena in cui specificare a chi avrete devoluto la somma destinata alle bomboniere. Sarà vostra cura consegnarle agli invitati al momento dei saluti.

Informatevi però bene con la location sulle normative che regolano la sicurezza e l’igiene, perché se il liquore non rispetta le norme HACCP potrebbero avere qualcosa in contrario alla distribuzione nei loro locali.

Spero di esservi stata utile!

sposi sui pattini

Foto di: Red gecko studio

 

Continuateci a scrivere per avere le risposte personalizzate di Roberta

chiedi-alla-wp

logo-Wonderland