Lista nozze online: come organizzarla al meglio e in modo divertente

Chi sta organizzando il proprio matrimonio lo sa: si tratta senza dubbio del giorno più bello della propria vita ma gli impegni sono tanti e le cose da fare ancora di più!

È facile a volte farsi prendere dallo stress o da qualche momento di ansia ed è per questo motivo che è bene cercare il più possibile di trasformare ogni aspetto organizzativo in qualcosa di divertente ed entusiasmante. Come la lista nozze appunto.

Oggi c’è un modo per realizzarla che assicura il 100% del divertimento: organizzare la lista nozze online.

I regali viaggiano sul web e arrivano direttamente sul conto in banca, tramite somma di denaro corrispondente ad un oggetto in particolare o ad una quota di  regalo partecipativo (come ad esempio il viaggio di nozze).

Da dove cominciare per organizzare la lista nozze online

Innanzitutto trovare sul web il proprio portale preferito, scegliendone uno tra i numerosi  a disposizione del settore matrimonio.

Ma quali sono gli elementi fondamentali per costruire una lista nozze online che sia allegra e originale ma soprattutto efficiente?

Il sito web dedicato all’evento, un e-commerce intuitivo e facile da usare e un sistema di transazione monetaria affidabile e sicuro.

Dopo essersi iscritti al sito scelto, ecco i  passaggi fondamentali da seguire.

1. Si comincia dal sito web o dal blog dedicato al matrimonio.

È un passaggio davvero divertente: gli sposi hanno la possibilità di realizzare un vero e proprio mini-sito dedicato interamente al grande evento.

Ovviamente non sono richieste competenze specifiche d’informatica o di programmazione!

La costruzione del mini-sito è molto intuitiva ed è sufficiente  inserire i propri testi, messaggi, foto e le informazioni relative al giorno dell’evento.

Gli ospiti in questo modo sapranno bene come raggiungere la location, dove alloggiare (se questo è eventualmente previsto) ed ogni altro dettaglio utile riguardo al banchetto di nozze e all’evento in generale.

Il  blog risulterà divertente se sceglierete di far pubblicare ai vostri ospiti le foto più belle in bacheca, messaggi di augurio per voi, commenti e tutto quanto possa rendere indimenticabile ed unico questo momento di condivisione.

Alcuni siti propongono anche test e sondaggi divertenti, con domande simpatiche per  mettere alla prova i vostri invitati. Ad esempio: in quale occasione si sono conosciuti gli sposi?

2. Scegliere un e-commerce intuitivo è fondamentale.

Ormai tutti hanno dimestichezza con il computer e la navigazione su Internet, magari non proprio con l’acquisto di prodotti e i pagamenti online.

Sarà bene quindi scegliere un sistema facile da utilizzare e fornire ai propri invitati le informazioni necessarie per poterlo utilizzare.

Si tratta di un servizio utile ed efficace: gli sposi possono cambiare e aggiornare la lista nozze online in qualsiasi momento e gli invitati possono visionare con calma gli oggetti  e scegliere in tempo reale quale regalare una volta presa la decisione.

La maggior parte dei siti che offre questo tipo di servizio mette a disposizione anche dei bigliettini (che arriveranno direttamente a casa vostra) da inserire nelle partecipazioni e sui quali è indicato il sito web su cui trovare la lista nozze online.

3. Cosa includere nella lista nozze online?

Nessun limite alla fantasia, si possono creare liste personalizzate al 100%, da quelle tradizionali alle più originali e stravaganti, dal semplice elenco di singoli “oggetti del desiderio” ai cosiddetti regali partecipativi, come ad esempio quello per il viaggio di nozze: il costo complessivo è suddiviso in quote acquistabili singolarmente dai vari invitati.

È un’idea pratica e carina: sul sito viene pubblicata la mappa del viaggio, con itinerari e tappe. Ogni invitato può scorrere sulla mappa e scegliere di regalare “il percorso” preferito, anche in base alla somma che desidera spendere.

La lista nozze online può presentarsi anche come progetto per la ristrutturazione della casa.

In questo caso l’invitato può stabilire in assoluta libertà il budget per il proprio dono e scegliere di regalare un oggetto d’arredo, una vasca idromassaggio piuttosto che il letto o la tinteggiatura delle pareti.

La lista nozze può essere solidale oppure ecologica: gli sposi scelgono di sostenere un’associazione di volontariato e di finanziare un progetto di aiuto umanitario oppure di tutela dell’ambiente.

Un piccolo consiglio: se siete sposi dalle nazionalità differenti e quindi prevedete ospiti da Paesi diversi optate per la lista di nozze internazionale. Un altro consiglio che ci sentiamo di dare ai giovani sposi è quello di affidarsi sempre ad un fotografo per matrimoni professionista che sia in grado di fare un ottimo servizio di video e foto del tuo matrimonio.

È identica alle altre e offre la stessa libertà di scelta ma in più prevede la possibilità di effettuare transazioni dall’estero ed è tradotta in diverse lingue.

Infine prestate attenzione alla politica dei costi adottata dal portale al quale deciderete di affidarvi e soprattutto che utilizzi un sistema di transazione affidabile e sicuro e senza commissioni per gli ospiti.