Parola di sposa

Parola di sposaE’ facile parlare di tagliare i costi e i fronzoli ad un matrimonio, quando non sei tu la sposa.

La verità è che quando sei tu la protagonista dell’evento hai su di te mille ansie. L’ansia di fare le cose nel modo giusto, l’ansia di fare le cose nel modo che sogni tu, ma anche l’ansia di accontentare i propri genitori e anche i suoceri, perché il Matrimonio è una festa di Famiglia e non solo della sposa. Se poi si ha un budget limitato, a tutto questo si aggiunge anche l’ansia di non spendere più di quel che si può e di fare comunque bella figura.

Rimane però il fatto che, prima di sposarsi, si ritengono necessarie e irrinunciabili certe spese più o meno folli e che alcune di queste appariranno assolutamente superflue già dal giorno dopo le Nozze.

Nozzefurbe dice sempre che la prima cosa da valutare sono le proprie necessità e che ogni sposa ha le sue priorità, abbiamo però voluto chiedere a chi ci è già passata qual’è stata la propria esperienza.

Abbiamo quindi fatto alle nostre lettrici “spose sposate” due semplici domande per capire quali sono stati i soldi meglio spesi per le proprie Nozze e quelli davvero buttati che, se si potesse tornare indietro, assolutamente non si spenderebbero mai più.

Ecco come hanno risposto:

Katia si è sposata il 9 giugno 2012

katia

Nozzefurbe: Quali sono stati i soldi meglio spesi per le tue Nozze?

Katia: Sono molto soddisfatta del nostro matrimonio, di tutto quello che abbiamo deciso di fare, dalle partecipazioni alle bomboniere. Forse, fra tutto, credo che i soldi meglio spesi se la giochino le bomboniere e il gruppo musicale, che ci è costato tantissimi soldi.

Nozzefurbe: Per cosa pensi di aver speso troppo, per poi scoprire che non ne valeva davvero la pena?

Katia: Secondo le mie aspettative, abbiamo speso molto per i fiori e per i miei capelli… ma ne è comunque valsa la pena, dai.

 

Paola si è sposata l’8 dicembre 2007

Paola

Nozzefurbe: Quali sono stati i soldi meglio spesi per le tue Nozze?

Paola: I soldi meglio spesi per le nozze e che rispenderei senza indugio sono stati il ricevimento in agriturismo e il viaggio di Nozze, 15 giorni indimenticabili a Cuba.

Nozzefurbe: Per cosa pensi di aver speso troppo, per poi scoprire che non ne valeva davvero la pena?

Paola: Abbiamo invece speso troppo per i fiori e anche per il mio abito da sposa.

 

Barbara si è sposata il 12 maggio 2001

Nozzefurbe: Quali sono stati i soldi meglio spesi per le tue Nozze?

Barbara: In assoluto il viaggio di Nozze, che si fa solo una volta nella Vita

Nozzefurbe: Per cosa pensi di aver speso troppo, per poi scoprire che non ne valeva davvero la pena?

Barbara: Ho speso troppo per il fiorista, il vestito, le scarpe, il bouquet, l’acconciatura, il trucco, il pranzo la band che suonava e le bomboniere e anche gli inviti. Se mi dovessi risposare spenderei meno della metà e sarebbe matrimonio originale, farei parlare di me. Secondo me non esistono matrimoni belli o brutti, eleganti o no, quello che fa la differenza è l’originalità e unicità dell’evento.

 

Jessica si è sposata il 5 settembre 2010

Jessica

Nozzefurbe: Quali sono stati i soldi meglio spesi per le tue Nozze?

Jessica: i soldi meglio spesi sono stati di certo quelli per il Ristorante.

Nozzefurbe: Per cosa pensi di aver speso troppo, per poi scoprire che non ne valeva davvero la pena?

Jessica: I peggio spesi sono stati per i segnaposto e la confettata, qui non si usa, la gente non ha capito e sono avanzati un sacco di confetti, ci ho messo un anno a finirli!!

 

Francesca si è sposata il 25 luglio 2010

Francesca

Nozzefurbe: Quali sono stati i soldi meglio spesi per le tue Nozze?

Francesca: Il viaggio di Nozze.

Nozzefurbe: Per cosa pensi di aver speso troppo, per poi scoprire che non ne valeva davvero la pena?

Francesca: Forse i soldi per la villa, potevo cercare meglio un agriturismo all inclusive

 

Federica si è sposata il 21 luglio 2009

Federica

Nozzefurbe: Quali sono stati i soldi meglio spesi per le tue Nozze?

Federica: La spesa che non ho affatto rimpianto è stata la cena di nozze. C’era talmente tanto cibo che la gente non ha smesso di farci i complimenti anche mesi dopo le nozze!

Nozzefurbe: Per cosa pensi di aver speso troppo, per poi scoprire che non ne valeva davvero la pena?

Federica: A distanza di tempo, ciò che è stato totalmente superfluo è stata la mini confettata che ho fatto allestire su un tavolino al ristorante. I confetti erano già presenti nel sacchetto della bombiniera e la gente era troppo presa a mangiare i dolci, i sorbetti e le granite per voler mangiare anche i confetti!

 

Caterina si è sposata l’11 dicembre 2004

Nozzefurbe: Quali sono stati i soldi meglio spesi per le tue Nozze?

Caterina: il ristorante… volevo quello è quello è stato!!

Nozzefurbe: Per cosa pensi di aver speso troppo, per poi scoprire che non ne valeva davvero la pena?

Caterina: Non mi lamento delle altre spese, perchè anche se allora non si usavano i matrimonio low cost, il mio matrimonio a parte il pranzo (anche se a dicembre ho risparmiato il 30%) ed il  viaggio di nozze (che però ci è stato interamente regalato dal mio capo) è stato all’insegna del risparmio!!

 

Claudia si è sposata il 30 dicembre 2010

Claudia

Nozzefurbe: Quali sono stati i soldi meglio spesi per le tue Nozze?

Claudia: È difficile scegliere, diciamo il servizio fotografico

Nozzefurbe: Per cosa pensi di aver speso troppo, per poi scoprire che non ne valeva davvero la pena?

Claudia: Le scarpe da sposa, costavano tanto e facevano comunque malissimo

 

Giulia si è sposata il 2 luglio 2011

Giulia

Nozzefurbe: Quali sono stati i soldi meglio spesi per le tue Nozze?

Giulia: I soldi meglio spesi in assoluto per il matrimonio sono stati quelli pagati per il servizio di una bravissima e preparatissima wedding planner.Per due motivi principali:

1) Ha reso l’organizzazione più semplice e meno stressante per me: ho sempre sentito racconti di spose completamente travolte dalle incombenze all’avvicinarsi del gran giorno, io invece a parte un po’ di emozione e agitazione naturali mi sentivo tranquillissima perché sapevo che c’era una professionista al lavoro che avrebbe pensato a tutti gli odiosi dettagli tecnici;

2) Ha creato per noi il matrimonio perfetto! Io non mi sento molto ferrata in questioni di stile, abbinamenti, scelte di fiori ecc, per cui all’inizio ero completamente nel panico. Invece Alessandra è riuscita a capire subito lo spirito con cui volevamo festeggiare, e ha davvero creato il matrimonio dei nostri sogni, e a tutt’oggi sono convintissima che se ci fossimo arrangiati io e Manuel non sarebbe mai uscito così bene!

Nozzefurbe: Per cosa pensi di aver speso troppo, per poi scoprire che non ne valeva davvero la pena?

Giulia: Sinceramente, proprio grazie all’aiuto di Alessandra, non credo ci siano stati soldi che mi sono pentita di aver speso. Avevamo fissato un budget, e siamo stati dentro quello avendo comunque tutto quello che sognavamo. Quindi in assoluto non ho alcun rimpianto direi, se non quello di non aver potuto ospitare tutti gli ospiti (circa 50) a dormire con noi la sera all’agriturismo dove abbiamo festeggiato – purtroppo non c’erano abbastanza camere, per cui abbiamo dovuto riservarle agli ospiti che venivano più da lontano).

 

Alessandra si è sposata il 02 ottobre 2010

Alessandra

Nozzefurbe: Quali sono stati i soldi meglio spesi per le tue Nozze?

I soldi meglio spesi sono stati quelli per la wedding planner

Nozzefurbe: Per cosa pensi di aver speso troppo, per poi scoprire che non ne valeva davvero la pena?

Non abbiamo speso troppi soldi per qualcosa di cui non ne valeva la pena, abbiamo controllato tutto nei minimi particolari insieme a Francesca

 

Ringrazio tutte le “spose sposate” che hanno contribuito raccontandoci la propria esperienza e spero che le parole di chi c’è già passata siano di aiuto per chi sta organizzando le proprie Nozze e teme di non fare abbastanza.