6 trucchi salva budget

6 trucchi salva budgetIl budget è la cosa più difficile da controllare, quando si sta organizzando il proprio Matrimonio.

Qualcosa nella nostra testa ci dice che ci si sposa solo una volta e che è giusto cercare di rendere il grande giorno il più vicino possibile ai nostri sogni.

Tuttavia, avere un budget prestabilito impone delle scelte obbligate e una attenzione particolare ad ogni singolo dettaglio.

Ecco 6 piccoli consigli che vi saranno utili per non sforare col budget e per non ritrovarvi, a festa finita, pieni di debiti.

come organizzare un matrimonio senza indebitarsi1.   Mai e poi mai indebitarsi per pagare la festa del vostro Matrimonio. Volete davvero spendere tanti soldi per una festa che durerà poche ore, per poi ritrovarvi a pagare un mutuo per anni e anni? Piuttosto fate una festa molto intima dopo la cerimonia e rimandate la festa con amici e parenti per il primo anniversario.

2.   Non pagate mai in anticipo. Date un acconto che non superi il 20% della cifra totale e saldate i conti alla fine, quando avrete ricevuto il servizio. Alcuni servizi li riceverete prima delle Nozze, come le partecipazioni, l’abito e le bomboniere. Altri li riceverete poco prima della celebrazione, come il trucco e il parrucco.  Altri a festa finita, come il ristorante e l’auto a noleggio. Spesso sono i genitori a saldare i conti durante la giornata delle Nozze. Alcuni però stringono un accordo che prevede di tornare al Ristorante il giorno dopo per saldare i conti, infondo non ci si aspetta che andiate vestite in abito da sposa con migliaia di euro nella giarrettiera. Pagare in anticipo non vi tutela da ritardi, errori e difformità, mentre pagare alla fine vi permette anche di trattare sul prezzo in caso di problemi.

3.    Non accettate eventuali modifiche non previste nei contratti stipulato (tovaglie colorate, candele lungo il viale, un tipo diverso di fiori, ecc.) senza aver prima chiesto se queste modifiche rientrano nei costi stabiliti o necessitano di un extra.

4.    Non spendete più di quanto avete preventivato per ogni singola voce, altrimenti potreste ritrovarvi a non avere abbastanza soldi per le altre cose. Se avete stabilito che per l’abito da sposa potete spendere al massimo 1500€, spenderne 3000€ potrebbe significare non avere abbastanza soldi per i fiori e per il fotografo.

tenere il budget sotto controllo5.    Non fate i conti per meno ospiti di quelli che potrebbero venire. Meglio prevedere qualche posto in più, piuttosto che qualcuno in meno. Prendete accordi con il Ristorante affinchè alla fine paghiate solo per gli ospiti effettivamente presenti. Se ad esempio avete invitato 200 persone, ma di questi se ne presenteranno solo 180, fate in modo di non pagare anche per le 20 persone assenti. L’ideale è che, quando tutti sono seduti a mangiare, un genitore o un amico faccia discretamente il conto delle persone presenti e le riferisca al Ristoratore.

6.    Tenete sempre sotto controllo le spese che effettuate, così da sapere in ogni momento a che punto siete col budget che vi siete imposti. Quando ci si immerge nell’organizzazione delle Nozze e tutto sembra importante ed inevitabile, è facile sforare nel budget senza neanche accorgersene.

 

 

Foto da: Ehowcdn, Theukfinancial, Etsy, Bride Guide

Nozzefurbe.com