Novità nozze eco-friendly da Londra

Novità nozze eco-friendly da class=

Torna la rubrica curata da Lisa e Laura di Noblesse Oblige Eventi che, lavorando tra Roma e Londra, hanno deciso di raccontarci quali sono in Inghilterra le ultime novità in fatto di matrimoni, con uno sguardo attento soprattutto all’impatto ambientale. 

Per il secondo articolo abbiamo pensato di soffermarci sulle novità eco-friendly sottolineando

quelle che sono le differenze fra le tradizioni inglesi e quelle Italiane.

 

Zucca mania per i matrimoni in autunno

Avere un matrimonio in autunno non significa che si è bloccate con una tavolozza dei colori delle foglie che cambiano. Ecco a voi un  esempio perfetto per incorporare i colori pastello anche in autunno. Con un po di glitter e nastro, le zucche si trasformano come per magia!

zucca mania per un matrimonio autunnale

Dipingendole di vari colori, dal rosa all’acqua marina, argento o oro possiamo usare le nostre zucche per decorare tavoli, angoli della location e persino la torta.

Usando le zucche non può mancare una torta stile Cinderella, vaniglia, glassa e un ripieno di crema alle fragole! La scarpina di glassa rosa è quel tocco di classe per una principessa che quel giorno il principe lo ha al suo fianco.

PARTECIPAZIONI GREEN E PIANTABILI

Una partecipazione da il tono per la vostra festa, e attraverso essa si può sottolineare la natura eco-friendly del vostro matrimonio. La scelta di un invito green consente ai tuoi amici e alla famiglia, fin dall’inizio, di capire che il vostro matrimonio sarà un po diverso.

L’opzione più eco-friendly è quello di rinunciare agli inviti cartacei del tutto e mandare inviti online. Dal momento che gli inviti online possono sembrare molto meno formali rispetto agli inviti tradizionali, sottolineate ai vostri ospiti il perché della vostra scelta, consapevole e rispettosa dell’ambiente. Per rendere le cose più facili per i vostri ospiti, si può anche mettere insieme un sito web dedicato alle nozze per fornire tutti i dettagli di cui hanno bisogno, dalle motivazioni sulle scelte eco-friendly che avete fatto per il vostro matrimonio alle informazioni sul vostro addio al nubilato. In Inghilterra la festa dell’ addio al nubilato è una parte importante della fase del matrimonio, a breve arriveremo a descriverne una, magari una di voi vorrà organizzare un addio al nubilato english style.

Se si vuole organizzare un matrimonio più formale, si può inviare una partecipazione eco friendly. Il primo passo è quello di progettare un invito che utilizza meno risorse possibile. La prima cosa da fare è eliminare la busta per ridurre al massimo l’uso di carta. Una cartolina semplice potrebbe essere una soluzione.

Un altro modo per limitare l’uso di carta per le partecipazione è limitare il numero di inviti, utilizzando inviti cartacei solo per gli ospiti che ne hanno bisogno, perchè magari non pratici di internet, o per i quali sarebbe particolarmente significativo, come i nonni.

Una volta decisa la quantità di inviti stampabili, si passa alla scelta dei materiali. Ovviamente la priorità deve andare a carte riciclate al 100% (PCW) e buste realizzate con fonti rinnovabili e energia certificata. I disegni sono stampati in digitale usando inchiostro solido, non tossico, una tecnologia che crea rifiuti 90% in meno di inchiostro o stampanti laser.

Tutto quello scritto fino ad ora è vero ma la grande novità è l’uso della carta di semi che crea una partecipazione piantabile.

partecipazioni piantabili

Foto da: Botanical Paper Works

 

La carta riciclata al 100% è integrata con semi di fiori selvatici e realizzati con energia carbon neutral. Il peso notevole, la consistenza unica della carta fatta a mano e la qualità squisita, rende questo invito unico. In questo modo la partecipazione può essere piantata e magicamente dei fiori appariranno nel giardino o sui balconi di amici e parenti.

equazione d'amore

Un altra grande differenza fra Italia, America e Inghilterra è il dopo il matrimonio. All’estero mandare un ringraziamento è tassativo e sarebbe molto maleducato non farlo.

Per mantenere il tono eco-friendly per la vostra corrispondenza, prendete in considerazione l’invio di biglietti di ringraziamento on line, sempre per evitare ulteriori sprechi di carta. Per gli ospiti che necessitano di una ringraziamento di carta, tenere le stesse linee guida in mente per i loro biglietti di ringraziamento come avete fatto per gli inviti.

HEN PARTIES 

In Inghilterra l’addio al nubilato è un vero evento a cui viene dedicata tantissima attenzione, solitamente è organizzato dalla wedding planner con l’aiuto delle testimoni. Ci sono tante possibilità per festeggiare, ma in questa sede vogliamo raccontarvi come si svolge un addio al nubilato classico a Londra.

Si parte con un invito mandato a tutte le ragazze, la sposa è sempre all’oscuro dell’organizzazione ed il tutto sarà una sorpresa per lei, delle volte le verrà richiesto di indossare un velo oppure una fascia con scritto Principiante (nel processo di imparare a diventare una moglie). C’è sempre  un tema ed il colore dominante è al 99% il rosa. Il gruppo indossa delle magliette personalizzate o delle shoppers cosi da lasciare un ricordo a tutte.

noleggio bus per hen party

Foto da: Blush Hospitality

L’addio al nubilato viene festeggiato quasi sempre nel weekend, a partire dal venerdì e prevede sempre la prenotazione di un albergo nel cuore di Londra per il pernottamento. Una macchina passa a prendere le ragazze e le porta in un cocktail bar per un trattamento VIP. Dopo un cocktail, la cena è servita, un tavolo per loro con vista sulla cucina ed uno chef dedicato a loro. Dopo cena si torna in albergo per pernottare e cominciare il sabato con una colazione tipicamente inglese composta di uova, salsicce, bacon, fagioli e pomodori grigliati. Una colazione che vale anche da pranzo! La mattinata del sabato è dedicata allo shopping nei mercatini di LondraLa sera del sabato un autobus inglese tradizionale con due piani è pronto con champagne per far ballare e girare le ragazze per la città fino a notte inoltrata

Un weekend del genere costa intorno alle 230 sterline a persona per un minimo di 8 persone e solitamente la sposa non paga.

 

 logo noblesse oblige