Tutorial: Cerchietti per damigelle con fiori di carta

Ciao a tutte! Sono Monica, operatrice culturale e creativa, e sul mio blog Incartesimi propongo creazioni, decorazioni ed accessori di carta cercando di trasmettere la passione, l’entusiasmo, la “magia” che sento dentro e che mi ispira questo straordinario materiale.

Felice ed orgogliosa della nuova collaborazione con Nozzefurbe, la inauguriamo con il primo di una serie di tutorial “floreali”, dove spiego come decorare dei cerchietti per damigelle con dei fiori semplici, economici e di grande effetto realizzati con dei normalissimi tovaglioli di carta.

Sicuramente sono delle creazioni fai da te delicate e non durature (del resto, basta che fioriscano per l’occasione) ma hanno il grande vantaggio di poter essere cambiate e personalizzate a seconda dei gusti e delle esigenze.

Cosa occorre

  • Cerchietti da bambina
  • Tovaglioli di carta (quelli a 2 veli vanno bene)
  • Fili di lana o cotone
  • Tulle
  • Forbici

fiori-di-carta-materiale

Come si fa

1) Tagliare il tovagliolo lungo i 4 lati -eliminando la parte puntellata- ottenendo 8 veli quadrati sovrapposti di 12-13 cm di lato, otterremo così un fiore medio/grande

2) Iniziare a piegare i quadrati a fisarmonica, schiacciando bene le pieghe ogni 1 -1,3 cm

3) Piegarli leggermente al centro

4) Fissarli con il filo di lana o cotone, senza tagliarne le lunghezze, serviranno per fissarlo al cerchietto

2-Cerchietto-damigelle-fiori-di-carta

5) Avvolgere il filo di lana attorno alle dita facendo 5-6 giri

6) Fissarlo al centro della fisarmonica e tagliarne gli anelli, in modo da formare piccoli fili

7) Usando forbici affilate, tagliare le estremità della fisarmonica dando una forma arrotondata o appuntita, a seconda del fiore che si vuole ottenere

8) Adesso viene il bello: aprire le due parti a ventaglio e separare delicatamente gli strati uno alla volta, sollevandoli verso l’alto, gustandosi la bellezza del fiore che inizia a prendere forma.

3-Cerchietto-damigelle-fiori-di-carta

9) Dopo aver liberato tutti gli strati si potrà dar loro una forma più rifinita passando con la forbicina dove serve e modellando i petali fino a raggiungere l’effetto desiderato.

Fiore con tovaglioli di carta

10) Annodare un rettangolo di tulle (di circa 20×15 cm) al cerchietto e tagliare le due estremità dando loro una forma appuntita, che ricordi le foglie

cerchietto damigelle fai da te

11) Prendere il fiore di carta, posizionarlo sopra il tulle e fissarlo tramite il filo di cotone

12) Annodare un altro rettangolo di tulle (sempre tagliando a punta le estremità) in modo da creare altre foglie e coprire i fili nella parte sottostante

6-Cerchietto-damigelle-fiori-di-carta

Ed ecco il risultato:

7--Cerchietto-damigelle-fiore-di-carta-grande

Con lo stesso procedimento, ma partendo da un tovagliolo di 9 x 9 cm si ottiene invece un fiore più piccolo, altrettanto delizioso

8-fiore-di-carta-piccolo

E voilà: pronti per essere indossati dalle vostre splendide damigelle.

9-risultato-finale

E’ possibile usare questi fiori un po’ ovunque: come ghirlande da appendere in orizzontale o in verticale (a cascata), come segnaposti, portatovaglioli, centrotavola…e chi più ne ha più ne metta.

Personalizzateli nei colori, nelle dimensioni, negli abbellimenti della parte centrale…usate la vostra fantasia e sono certa che potranno nascere tanti nuovi Incartesimi 🙂

Al prossimo tutorial.

Monica

incartesimi