Tutorial: accessori per capelli con roselline di carta

Tutorial: accessori per capelli con roselline di cartaBen ritrovate! Dopo i cerchietti per le damigelle con fiori di carta, eccomi a proporvi un secondo tutorial “floreale” con cui realizzare delle semplici roselline di carta (la mia passione…) con cui decorare o creare degli originali accessori per capelli.

Ci sono molti modi per creare fiori di carta: on-line, nei negozi, nelle riviste se ne trovano ormai di tutti i tipi e io prendo ispirazione da lì, adattandoli poi alle varie esigenze e personalizzandoli con la mia creatività. Questo di oggi è un invito a fare altrettanto, certa che potrete ottenere degli ottimi risultati…naturalmente sempre all’insegna di un matrimonio low-cost, eco-sostenibile e fai fa te!

Cosa occorre:

Cosa occorre

  • Carta (bianca, avorio, di un vecchio libro…), 80 o 120 gr
  • Matita e gomma
  • Forbice
  • Pistola e colla a caldo
  • Filo di ferro e pinze
  • Scotch di carta
  • Fermagli per capelli: clic clac, mollette,… (per accessori più semplici)
  • Nastro di raso, fettuccia,… (per creare un accessorio da chignon)

 

Come si fa:

Roselline di carta

1) Disegnare sulla carta una spirale da un cerchio di circa 8 cm (io preferisco dargli una forma un pò irregolare, in modo da ottenere l’effetto più realistico dei petali)

disegnare sulla carta una spirale

2) Ritagliare con cura la spirale iniziando dal bordo esterno (per velocizzare si possono sovrapporre un paio di fogli alla volta)

ritagliare la spirale

3) Aiutandosi con uno stuzzicadenti, iniziare ad arrotolare la spirale partendo dall’esterno fino ad arrivare al centro: si avrà via via l’emozione di vedere il fiore nascere e crescere tra le proprie mani 🙂

arrotolare la spirale

4) Rilasciare la spirale in modo che la rosellina si assesti e assuma la forma desiderata, aggiungere un pò di colla a caldo al centro e premere per far aderire la carta arrotolata

colla a caldo

5) Inumidite le dita per modellare un pò i petali ed ecco sbocciate delle roselline semplici, veloci e di grande effetto, pronte per essere utilizzate in tantissimi modi, basta lasciarsi ispirare dalla propria fantasia!

Roselline di carta

Per le bambine più piccole ad esempio basterà scegliere tra le tante clic clac che si trovano in commercio quelle che più si adattano ai capelli e all’abbigliamento della damigella: applicateci sopra la rosellina con un pò di colla a caldo, ed il gioco è fatto!

Roselline su Clic-clac

Per le più grandicelle invece ecco come realizzare un elegante accessorio per chignon.

6) Prendere del fil di ferro, tagliare un pezzo di circa 40 cm, piegarlo a metà e sagomarlo per ottenere una sorta di braccialetto, avendo l’accortezza di chiudere l’estremità aperta per evitare che punga

filo di ferro per chignon

7) Avvolgere il tutto con un giro di scotch di carta

scotch di carta

8) Tagliare 70 cm circa di nastro e, lasciando 15 cm di coda, iniziare ad arrotolarlo sopra lo scotch nel modo più regolare possibile, fissandolo alle estremità con un po’ di colla a caldo

nastro attorno al fil di ferro

9) Partendo dal centro, applicare le roselline con la colla a caldo (a seconda dei gusti, delle loro dimensioni e del tipo di capelli possono essere 5 o 7, disposte una accanto all’altra o come meglio si crede). A piacere, aggiungere un nastro più sottile alle code, in modo da poterlo fissare al chignon con un bel fiocco.

Grazie alla struttura in fil di ferro, l’anello potrà essere stretto o allargato a seconda dell’acconciatura e dell’effetto desiderato.

Accessori-per-chignon fai da te

Ed ecco l’effetto finale, addosso ad una bellissima damigella.

Accessori per Chignon fai da te

Anche per stavolta è tutto, vi saluto e vi dò appuntamento al prossimo tutorial dove vedremo come utilizzare queste simpatiche roselline per formare un originale bouquet dal tema invernale!

Monica

incartesimi