Make up sposa fai da te: consigli vincenti per il giorno più bello

Una delle parti più dispendiose e complicate quando si tratta di matrimonio è quella del trucco della sposa. Per questo vengono impiegati professionisti, profumatamente pagati, che si prendano cura di questo aspetto della cerimonia.

Di certo, però, un matrimonio all’insegna del green e del risparmio non può prevedere costi così alti per il make up.

In un precedente articolo vi abbiamo parlato di una buona buona base trucco fai da te. Invece oggi vi proponiamo di provvedere anche al trucco in maniera fai-da-te e, per aiutarvi, ecco a voi qualche piccolo consiglio.

Prendetevi per tempo

Non improvvisate il vostro trucco il giorno stesso del matrimonio: fate comunque una prova trucco, scegliendo con cura il tipo di make up, sia da un punto di vista di quali sono i migliori brand per voi, sia in termini di stile. Per quanto riguarda la creatività, internet è piena di spunti da cui prendere ispirazione, come anche le riviste di moda o quelle specializzate in matrimoni. Provate tutte le idee che vi piacciono di più, così da individuare quella più adatta a voi e non vi scordate di verificare le vostre scelte alla luce del giorno, è  indispensabile controllare il trucco anche fuori dalla camera da bagno. Eventualmente potete anche fare un corso di make up (non temete, esistono anche corsi gratuiti) oppure farvi aiutare da un’amica. Fatevi fare delle foto, così da poter mettere i vari look a confronto e scegliere quello che vi piace di più. Una volta scelto, esercitatevi, così da non perdere tempo prima della cerimonia.

trucco sposa fai da te

Foto da: The make up studio 

Preparate la pelle

Una parte fondamentale in un trucco ben riuscito è il benessere della vostra pelle, soprattutto se si vuole che il trucco duri per molte ore. Quindi assicuratevi di arrivare al giorno delle vostre nozze con una pelle sana e luminosa: prendetevene cura con maschere, scrub e creme idratanti consone al vostro tipo di pelle. Prima di truccarvi, poi, stendete sulla vostra pelle una buona base, che la renda uniforme e che aiuti a chiudere i pori.

Trucco resistente

Per quanto bello e fatto bene possa essere, un trucco che dura poco è come se non vi foste truccate affatto. Per questo scegliete prodotti resistenti, soprattutto all’acqua per quanto riguarda mascara, matita e eyeliner: l’emozione vi potrebbe far piangere, dunque vorrete fare in modo che ciò non rovini il vostro make up!

Il primer, poi, aiuterà il vostro fondotinta a essere più resistente.