7 buone ragioni per acquistare un abito da sposa usato

7 buone ragioni per acquistare un abito da sposa usatoL’abito da sposa è un po’ il sogno di ogni bambina. Vestirsi come una principessa per un giorno, indossare un capo su misura, essere avvolte da stoffe pregiate ci fa sentire tutte come le Barbie, che da piccole ci divertivamo a vestire con i fazzoletti ricamati della nonna.

In Italia ad oggi il costo di un abito da sposa in media è di 2.400 euro, con una disponibilità di investimento che arriva a 6.000 euro.

Eppure i tempi di crisi di fronte ai prezzi di alcuni abiti da sposa sgraniamo gli occhi e il vecchio conio ce l’abbiamo ancora nel sangue, così che la conversione è tanto facile quanto impietosa.

Perché 6.000 euro sono 12 milioni delle vecchie lire e sappiamo tutte quante cose si possono fare con quei soldi.

Eppure l’abito da sposa resta un sogno, una voce intoccabile tra le tante che compongono un Matrimonio.

Come fare, dunque?

Noleggiare un abito da sposa? Sistemare quello della nonna? Oppure comperare un abito da sposa usato?

Molte, moltissime ragazze in Italia non riescono neanche ad immaginare di indossare un abito da sposa appartenuto ad un’altra ragazza, mentre all’estero la pratica è molto più diffusa.

Noi di Nozzefurbe vogliamo elencarvi 7 buone ragioni per acquistare un abito da sposa usato.

1. Risparmio economico

E’ la cosa più banale, ma vale la pena sottolinearlo. Un abito da sposa usato costa molto meno rispetto ad un abito nuovo. Un abito da sposa usato presuppone che una ragazza lo abbia indossato per qualche ora di una singola giornata. Poi lo abbia portato in una lavanderia specializzata e chiuso nella custodia originale o in una scatola, a loro volta riposti all’interno di un armadio. Sono quelle poche ore che fanno la differenza, spesso anche oltre il 50% del costo all’atelier dello stesso abito.

acquisto abito da sposa usato e risparmio

2. Lo indosserai solo una volta

Infondo voi stesse indosserete l’abito da sposa solo per poche ore. Il tempo di sentirvi bellissime, di fare delle foto, di giurare Amore Eterno al vostro uomo e di festeggiare con tutti i vostri cari. Poi lo leverete e riporrete a vostra volta, a meno che non decidiate di rivenderlo. Quanto siete disposte a spendere per un abito da indossare per 8 ore o al massimo 12, se avete intenzione di fare un Matrimonio da mattina a sera?

abito da sposa usato solo una volta

3. E’ Eco-sostenibile

Acquistare un abito usato significa “riciclo e riuso” che sono la base degli eco-wedding. Un abito nuovo comporta nuovi materiali, che vengono realizzati con l’utilizzo di sostanze chimiche altamente inquinanti. Significa anche consumo energetico, per la realizzazione di stoffe e dell’abito, e inquinamento per il trasporto, perché molti abiti venduti in Italia, anche come Made in Italy, vengono realizzati in fabbriche Italiane all’estero. Acquistare un abito usato, da una italiana, significa anche ridurre l’impatto ambientale del vostro abito alla sola spedizione dell’abito stesso.

abito da sposa usato riuso e riciclo

4. E’ possibile modificarlo

Qualcuna potrà obiettare che un abito usato non è stato cucito su misura e potrebbe non calzare a pennello, non valorizzando la sposa, perché ognuna ha la propria struttura fisica e due ragazze che vestono una 42 potrebbero avere corporature diverse, ecc. Giustissimo. Ma per fortuna esistono sarte che saranno di certo in grado di apportare delle piccole modifiche in modo che l’abito, con una spesa modica, possa essere adattato alla perfezione alla nuova sposa.

modificare abito da sposa usato

5. Un abito di marca che non avresti potuto permetterti

Un grande vantaggio di acquistare un abito usato, è che potresti concederti il lusso di indossare un capo di marca, cucito con le migliori stoffe e di ottima fattura, ad un prezzo notevolmente inferiore. Su Nozzefurbe, ad esempio, ci sono annunci di abiti da sposa di marca, della collezione di quest’anno, scontati del 50%. Un abito che al negozio costa 1.400€ potrebbe essere tuo per 700€. Qualcuno potrebbe dire che 700€ sono comunque tanti, per chi vuole spendere meno. Tutto dipende dal budget che si ha a disposizione. E 700€ non sono molti per un abito di marca, che al negozio ne costa il doppio.

abito da sposa di marca economico usato

6. Il vintage è tornato di moda

Una alternativa all’abito usato di una collezione recentissima, potrebbe essere quella dell’abito vintage. Le nozze in stile Vintage sono tornate prepotentemente di moda. Se amate lo stile e volete dare un tocco originale al vostro Matrimonio, non c’è niente di meglio che optare per un abito da sposa originale dell’epoca alla quale avete scelto di ispirarvi per le vostre Nozze. Un abito che automaticamente vi farà sentire una diva di altri tempi e che renderà ancora più unico l’intero Matrimonio.

abito da sposa vintage

7. Nessuno verrà mai a saperlo

Ammettiamolo: questa è forse la paura più grande di ogni ragazza che pensa anche solo vagamente all’ipotesi di acquistare un abito da sposa usato: “Cosa penseranno i parenti?

Innanzitutto acquistare un abito usato non è una pratica di cui ci si debba vergognare. Rubarlo, quello sarebbe vergognoso. Sia che vogliate acquistarlo usato per motivi economici che per motivi etici, dovreste andare fiere della vostra scelta.

Tuttavia, da brava donna abruzzese, so quanto anche le mamme temano il giudizio dei parenti, quanto il Matrimonio non è solo una questione di due giovani che vogliono metter su famiglia, quanto l’apparenza e il fare bella figura siano fondamentali e quanto queste pressioni giochino un ruolo fondamentale nella scelta di ogni singolo dettaglio.

Se avete dunque timore di essere mal giudicati da una parentela un po’ all’antica, ricordatevi che nessuno vi costringe ad andare all’altare con la ricevuta fiscale attaccata all’abito. I parenti troveranno qualcos’altro di cui sparlare, mentre ammireranno il vostro bellissimo abito di marca, pagato il 50% in meno.

abito da sposa usato segreto

 

E a voi, vengono in mente altre buone ragioni?

 

Foto da: PitchDesignUnion, Beforethebigday, Weddinghairdotoday, Free-press-release, Musingsofareluctantbride, Pronovias, Poshgirlvintage, Weddingbee

Nozzefurbe.com