Home » pranzo e cena » Guestbook matrimonio fai da te: come trovare l’idea giusta per ogni coppia
Guestbook per matrimonio fai da te

Guestbook matrimonio fai da te: come trovare l’idea giusta per ogni coppia

Ecco una delle idee più belle da realizzare per il grande evento: creare il guestbook per matrimonio. Potete farlo da soli e con una spesa davvero minima! Creare con le proprie mani, far diventare realtà una propria idea è qualcosa che dona immense soddisfazioni, soprattutto quando tutti si complimenteranno per la vostra bravura e originalità.

Guestbook è un termine inglese e significa tradotto alla lettera libro degli ospiti. Molti dei vostri invitati forse lasceranno solo la firma ma lo scopo (e il vostro obiettivo) è quello di far scrivere una frase, un commento divertente, insomma qualcosa da leggere e da conservare (per poi andarlo a rileggere dopo un po’ di tempo). L’effetto balzo-al-cuore è garantito: rileggendo quelle parole rivivrete tutte le sensazioni e le emozioni legate al giorno più bello della vostra vita, quello del vostro matrimonio.

Guestbook matrimonio: ad ognuno il suo

Ma come realizzare un guestbook che non solo sia originale ma inviti tutti a lasciare un messaggio?

Vediamo insieme qualche idea. In questo caso sbizzarritevi nella scelta tenendo conto solo delle vostre preferenze senza pensare all’aspetto economico della questione, perché si tratta di idee tutte dal budget sotto controllo e davvero molto basso. Ovviamente sappiamo che il prezzo dei guestbook in commercio è anch’esso molto abbordabile ma in questa sede vogliamo fornirvi qualche consiglio utile per una realizzazione esclusiva e 100% fai-da-te.

Cartoline stampate in ricordo del viaggio più bello: quello a due

È davvero una delle idee più adatte per gli sposi che amano viaggiare. Non dovrete far altro che raccogliere quante più cartoline possibili (magari quelle comprate durante i vostri ultimi viaggi) e all’occorrenza farne stampare di nuove, riprendendo qualche foto di voi due in viaggio nei posti che vi hanno entusiasmato di più. Dopodiché procuratevi una vecchia valigia di cartone oppure realizzatela voi stessi per l’occasione. Ecco che ogni invitato lascerà un messaggio per voi sul retro delle cartoline e non vi resterà che raccoglierle e custodirle tutte all’interno della valigia.

Pezzi di stoffa per una coperta di sogni

Un guestbook perfetto per gli sposi romantici e “coccoloni”. Per realizzare una coperta patchwork non dovete far altro che procurarvi tanti pezzi di stoffa colorati (più o meno della stessa dimensione) che metterete a disposizione dei vostri amici e parenti durante il ricevimento di nozze. Ogni invitato scriverà una frase su un pezzo di stoffa (ricordatevi i pennarelli per tessuti!). Una volta nell’intimità della vostra casa, non avrete da far altro che cucire i pezzi tra di loro, rifinendoli con dei nastri o delle passamanerie. Sdraiarsi sul divano e coprirsi con tutti questi messaggi di auguri, vi regalerà una piacevole sensazione.

Un dizionario per trovare nuove parole d’amore, ogni giorno

Siete una coppia di insegnanti e avete deciso di convolare a nozze? Questa idea per il vostro guestbook matrimonio vi piacerà. Dovrete semplicemente procurarvi un dizionario della lingua italiana e cerchiare le parole che per voi sono più significative a cominciare da: matrimonio, nozze, amore, complicità, fedeltà, figli… Ogni invitato dovrà scrivere su una piccola striscia di pergamena (che metterete a disposizione) un pensiero che sia beneaugurante per quella parola. Nulla vieta ad ognuno di cerchiare un’altra parola se preferisce!

Foto istantanee per scatti di felicità

Siete una coppia che ama fare scherzi e riceverne? Allora con questo guestbook le risate saranno assicurate. Si tratta di scattare tante polaroid (sulle quali poi gli invitati lasceranno i loro messaggi) ma facendo a gara a chi riuscirà a trovare la posa più divertente! Procuratevi in anticipo oggetti buffi o simpatici, come cappelli da giullare, occhialoni, papillon, cravatte, boa di piume e via di seguito. Sarà un modo divertente non solo per avere ricordi unici ma anche per intrattenere i vostri ospiti durante il ricevimento.

Due vite, un unico puzzle

Questa idea è adatta a tutte le coppie e all’arredamento di ogni tipo di casa. Una volta terminato infatti questo guestbook per matrimonio diventerà un quadro da appendere ad esempio nella camera degli sposi. Dovrete aver cura di scegliere una delle foto più belle che avete insieme ma il consiglio è quello di fare una foto pensata per l’occasione (magari con abiti più eleganti e dopo una delle prove-trucco che la sposa farà prima del gran giorno). Dalla foto fate stampare un puzzle e su ogni pezzettino fate scrivere ai vostri amici più cari un messaggio da ricordare per sempre.

Storia d’amore all’avanguardia

Siete una coppia di sposi giovani e super tecnologici? Bene per voi sarà un gioco da ragazzi realizzare un video come guestbook per matrimonio. Potete mettere a disposizione degli invitati un paio di iphone con i quali ognuno provvederà a registrare il proprio video oppure far girare tra i tavoli una piccola telecamera che raccoglierà non solo i messaggi che ognuno vorrà dedicarvi ma anche le espressioni più divertenti, i sorrisi e le risate delle persone a voi più care.

Concludiamo con un’idea per tutti. Gli amanti della tradizione saranno felici di avere il classico libro degli ospiti prezioso e delicato (potete realizzarlo anche a mano). I più originali potranno cogliere al volo questo suggerimento e farlo diventare una sorta di libro di cucina: all’interno ogni invitato dovrà scrivere la ricetta per un matrimonio felice. La nostra? Mescolate con cura l’amore e la fedeltà, aggiungete sincerità e comprensione, condite con allegria, passione, un pizzico di follia e figli q.b.! Decorate con serate in compagnia e servite con un sorriso. Auguri!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *