Home » Pagine Speciali » Chiedi alla wedding planner » Chiedi alla wp: nozze fai da te

Chiedi alla wp: nozze fai da te

Questa settimana la rubrica Chiedi alla wedding planner è stata curata da Sara Guidetti di Ago Amore e Fantasia, collaboratrice di Nozzefurbe ed esperta di Fai da te.

La sposa Rita ha chiesto infatti dei consigli in merito al fai da te e abbiamo preferito dare la parola a Sara, che del fai da te ha fatto il suo mestiere.

 

Chiedi alla wedding planner: nozze fai da te

Cara Rita,

se penso ad un matrimonio romantico penso subito a colori tenui, e direi che con il glicine è perfetto, ma anche a pizzo, perle, organza, fiocchi.

Si tratta di tanti elementi che potranno essere inseriti in tutto quello che ti serve per il tuo matrimonio, ma facciamo un passo indietro: prima ancora di una buona idea serve un buon progetto che consideri anche i tempi!

La prima domanda da porsi è: quanti saranno gli invitati al tuo matrimonio? Ovviamente non ci sarà un invito personale per ognuno ma questi verranno fatti ad ogni famiglia o coppia, in ogni caso è bene che tu definisca:

1) quanti inviti dovrai distribuire, la cosa più semplice è fare un elenco insieme al tuo futuro marito e se lo desiderate alle vostre famiglie. Ricorda che il numero dell’annuncio del matrimonio è generalmente superiore al numero degli inviti;

2) quanti coni riso devi realizzare; soprattutto se hai molti invitati non tutti riusciranno ad accogliervi fuori dalla porta della chiesa, considera 1 cono ogni due/tre persone ma ricorda che alla cerimonia potranno presenziare anche conoscenti che hanno piacere di salutarvi ed essere con voi quel giorno (quindi “gonfia” un po’ il numero degli invitati)

3) quanti tavoli verranno fatti; questo influenza ovviamente il numero dei segnatavolo ma anche la dimensione ed il lavoro da fare per realizzare il tableau

Definito questo dovrai farti un’altra, fondamentale, domanda: “ho il tempo di realizzare tutto questo?” Il mio consiglio è di affidare ad una tipografia la realizzazione di inviti e partecipazioni e dedicarti personalmente ai coni riso ed al tableau con i relativi segna tavolo; settembre è vicino e questo ti permetterà di dare il tuo tocco al tuo matrimonio senza impazzire.

CONI PORTARISO

La realizzazione dei coni portariso è facilissima, on-line si trovano bizzeffe di tutorial fotografici e video tutorial, attenzione però a non cadere in inganno: all’inizio devi prenderci la mano, soprattutto per chiuderli bene. Un consiglio: usa un cono di polistirolo di quelli da decorare come base su cui appoggiarti per avvolgere il cono e sarà tutto più facile.

Per un tocco più romantico puoi giocare sulle decorazioni come ad esempio fiocchi o roselline in tessuto oppure puoi scegliere di sostituire il classico cartoncino con carte pregiate come la carta cotone. Fai attenzione però che la carta sia abbastanza resistente da non afflosciarsi ma neanche troppo dura se no non riuscirai ad attorcigliarla. (Foto 1)

TABLEAU MARIAGE

Per il tableau mariage, sempre restando legata all’idea di un matrimonio romantico, puoi scegliere tra la soluzione classica del pannello o una soluzione più d’effetto che è quella dei nastri.

Il tableau che ti propongo come ispirazione è facilmente realizzabile a casa. Ti basterà realizzare i cuori su cartoncini di toni diversi e sovrapporli, eventualmente puoi dare un tocco più ricco sostituendo le perle incastrando un pizzo o un nastro arricciato tra  due strati di cartoncino. Per la decorazione del pannello puoi usare la fantasia. Generalmente due lati (uno lungo ed uno corto) vengono decorati con cascate di fiori o nastri, in questo caso puoi trovare interessanti tutorial a questo link  per realizzare roselline con nastri, oppure chiedere al tuo fioraio di crearti una composizione apposita, il che creerebbe un forte elemento di legame con il resto degli addobbi.

 

nozze-fai-da-te

Foto da: 1, 2, 3 

Se vuoi qualcosa di più originale ma sempre romantico puoi pensare ad una soluzione “appesa” . Uno stile naturale che giocando con i materiali potrai trasformare in estremamente romantico, i cuori con il numeri dei tavoli potrebbero essere sostituiti da farfalle fatte da te con carte da scrpbooking sui toni glicine ed i nastri potrebbero essere in organza. 

SEGNATAVOLO

Per i segnatavolo serve continuità con il tabelau de mariage ma le soluzioni che ho proposto lasciano ampio spazio, ti propongo quindi due soluzioni che potrai legare al tableau giocando con i colori e i materiale (e lo so che l’ho già detto ma il segreto è davvero tutto qui!).

Se i tuoi centrotavola non sono troppo ingombranti e non rischi che catturino tutta l’attenzione puoi scegliere delle cornici all’interno della quale inserire, invece della foto, il numero del tavolo. In questo caso potrai sbizzarrirti scegliendo magari cornici bianche stile shabby e numeri glicine oppure al contrario cornici glicine e all’interno il numero scritto su un cartoncino uguale a quello usato per il tableau. Se le cornici saranno semplici potrai decorarle ancora con gli stessi nastri, pizzi o fiori usati nel tableau, questa soluzione è così versatile che potrei andare avanti all’infinito.

Potresti sostituire sia nei segna-tavolo che nel tableau al posto del numero diverse foto di momenti  importanti della vostra storia rendendo questo tableau davvero unico!

Se invece hai già centrotavola importanti puoi semplicemente chiedere al tuo fiorai di inserire al loro interno numeri colori glicine di vario materiale come in fimo o in compensato che puoi realizzare e dipingere tu stessa senza aggiungere ulteriori elementi al tavolo.

Ricorda queste poche semplici parole: organizzazione, passione e amore…. falle diventare il tuo mantra e potrai stupire i tuoi ospiti ed avere la soddisfazione di dire “l’ho fatto io”.

Sara

ago amore e fantasia

 

Continuateci a scrivere per avere le risposte personalizzate.

chiedi-alla-wp 


Check Also

Chiedi alla wp: natura e semplicità anni 70

Valentina e Piero si sposeranno il prossimo 29 settembre e hanno scelto, come ambientazione delle …

One comment

  1. Ciao vorrei un consiglio x il mio matrimonio che si terrà il 29 settembre 2018. Vorremmo fare un idea su come impostare il matrimonio con il tema teatrale visto che abbiamo una compagnia. Il mio abito sarà semplice voglio molti fiori freschi e vorrei allestire i tavoli con delle maschere teatrali o nn so e poi anche le partecipazioni stile teatro ma nn so come ordinarli online aiutami tu ciao Alessia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.