Home » Nozze fai da te » Organizzazione fai da te » Il manuale del perfetto testimone

Il manuale del perfetto testimone

Il manuale del perfetto testimoneNei forum dedicati al matrimonio è uno degli argomenti per cui le spose si aiutano di più, nella ricerca google i risultati sono esaurienti ma non abbondanti…. questo perché in fatto di matrimoni è ancora una novità !

Sto parlando del “Manuale del perfetto Testimone“.

In breve si tratta di un piccolo opuscolo, generalmente in formato A5 (circa 15×21 cm) e realizzato in tema con il matrimonio, in cui gli sposi

lasciano alcuni consigli per i testimoni.

 

Alcuni hanno un taglio molto divertente e ironico (mettendo ad esempio regole tipo “non dimenticare gli anelli“) mentre altri scelgono un taglio più sentimentale e all’interno oltre alle immancabili regole (se no che manuale sarebbe?!?!) scrivono parole di ringraziamento o dichiarazioni d’affetto per i testimoni.

Il Manuale del perfetto testimone può essere consegnato nel momento in cui comunicate ai vostri cari di averli scelti come Testimoni. Insieme potreste regalare una penna da portare il giorno delle nozze; nel caso pensiate che i vostri testimoni possano apprezzare un oggetto di questo tipo potrebbe essere considerata come il loro regalo speciale, ovvero quel dono che da qualche anno ormai si usa fare ai testimoni insieme alla bomboniera.

Per realizzare il manuale vi basterà un programma di scrittura, qualche immagine ricercata sul web ed un cordoncino o un nastro per rilegare.

Manuale del perfetto testimone fai da te

 Foto da: Butterflay Land

Per la stampa potrete rivolgervi alla tipografia o in maniera più semplice ed econimica farlo con la vostra stampante di casa, magari scegliendo della carta particolare in un negozio di belle arti (attenzione però a non scegliere carta troppo sottile o troppo spessa)

Ma dentro questo manuale cosa bisogna scrivere?

Ecco qui qualche spunto da cui ispirarvi e modificare in base al taglio che volete dare al vostro manuale, qui troverete idee  romantiche e divertenti alle quali aggiungere il vostro tocco personale

  • “Abbiamo scelto te perché….” (un piccolo spazio in cui scrivere qualche riga, a mano se volete dare un taglio più sentimentale, sul perché avete scelto proprio quella persona, sentirsi ricordare perché si è speciali fa sempre piacere)
  • La lista dei doveri della testimone (un piccolo elenco di cose che avete piacere di fare insieme alla vostra testimone, ovviamente da stilare in base ai vostri programmi ed al vostro carattere)
  • Arrivare a casa della sposa in anticipo e tenere calma la mamma prima della cerimonia
  • Rassicurare la sposa con frasi tipo “sei bellissima”
  • Avere in borsa il “kit di emergenza” composto da fazzolettini di carta, collant di ricambio, lucidalabbra, mini-set per il cucito
  • Girare tutti gli atelier di abiti finche la sposa non dirà “si, è lui!”
  • Trovare per la sposa qualcosa di nuovo, qualcosa di vecchio, qualcosa di blu, qualcosa di imprestato, qualcosa di regalato
  • Controllare nei mesi prima del matrimonio che la sposa rispetti la dieta e vada in palestra
  • Le lista dei doveri del testimone:
    • Ricordarsi gli anelli
    • Organizzare un favoloso addio al nubilato (senza signorine svestite!!!)
    • Guidare la macchina dello sposo dalla chiesa al ristorante
    • Far ballare la mamma dello sposo
    • Lo spazio per la prova della firma (un semplice spazio rettangolare o a righe dove esercitarsi prima della cerimonia)
    • Giochi “a tema” ed oroscopo per cui potete ispirarvi qui http://www.youblisher.com/p/28674-Please-Add-a-Title/
    • Il programma del matrimonio con gli orari (da inserire soprattutto se contate sui testimoni come riferimento per gli latri invitati e per far andare tutto liscio)

Adesso non vi resta che mettervi al lavoro!

Manuale fai da te

Foto da: Nel cassetto di Clo

Sara Guidetti

ago-e-filo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>