Home » Nozze eco » Location e Cibo eco » Il menù perfetto per un matrimonio autunnale

Il menù perfetto per un matrimonio autunnale

Il menù perfetto per un matrimonio autunnaleNovembre sta per finire ma siamo ancora in piena stagione autunnale. L’autunno non è una stagione particolarmente scelta da chi deve sposarsi, ma noi di Nozzefurbe vogliamo sottolineare i tanti vantaggi di un matrimonio autunnale:

1. Si spende meno.

Per forza di cose, essendo l’autunno considerato bassa stagione, è facile riuscire ad ottenere sconti per quanto riguarda ad esempio il pranzo, ma anche per il servizio fotografico. I fornitori cercano così di riempire un periodo altrimenti considerato un po’ morto.

2. C’è più scelta.

Proprio perché c’è poca richiesta, sposarsi in Autunno potrebbe essere più semplice. Avrete la possibilità di prenotare quel ristorante che ha due anni di coda per i mesi più caldi, potrete anche andare a fare un viaggio di Nozze in località più particolari e originali e potrete avere grande scelta anche tra i fotografi.

3. Atmosfera più romantica

Volete mettere il fascino dei caldi colori autunnali, un abito con un copri spalle in morbida pelliccia (sintetica), caminetti accesi e tante candele ovunque? Se sognate un matrimonio caldo e romantico, l’autunno è la stagione migliore. Inoltre la luce, più diffusa e meno violenta, darà alle foto del vostro Matrimonio un fascino tutto particolare.

Quindi ok, abbiamo scelto l’autunno. Cosa scegliere per il menù? Abbiamo detto tante volte di affidarci alla stagionalità e alla tipicità dei luoghi in cui vivete, sia per diminuire i costi dovuti al trasporto, sia per limitare le emissioni di Co2.

matrimonio autunnale

Per farci consigliare per bene, abbiamo chiesto aiuto a Cinzia Cesano di Erla la Merla, che ci darà dei consigli per un perfetto menù autunnale.

I menù di nozze.

Un tempo erano molto abbondanti, con molte portate. Per partecipare a un pasto nuziale occorreva fare dieta giorni prima e giorni a venire.

Ora finalmente le cose sono cambiate, si cerca di proporre meno portate e più qualità, bisogna comunque accontentare i genitori, che di solito pagano e che sono ancora legati alle vecchie tradizioni.

Per questo vi propongo un menù che può accontentare entrambi e rendere il matrimonio un reale giorno perfetto.

Gli antipasti di solito li presento a buffet.

Questo permette di avere molti piccoli antipasti che l’ospite può scegliere a propria discrezione, seguendo i propri gusti e di abbattere i costi del servizio. Inoltre i buffet permettono di aumentare la convivialità e il dialogo tra gli ospiti che spesso non si conoscono e che seduti al proprio tavolo non hanno possibilità di interagire se non al finale, se è prevista della musica per danzare.

Buffet di antipasti:

  • Canapee con terrina di anatra ai pistacchi e marmellata di peperoni
  • Fumè di oca con insalatina di carciofi
  • Carpaccio di bue con semi di anice verde limone e olio extravergine di oliva
  • Gelato salato al gorgonzola con insalata di sedano
  • Spuma di parmigiano con pere al vino rosso
  • Insalata di farro, finocchi e curry
  • Involtini di cavolo rosso con crema di riso e fiori di calendula
  • Torta fondente di noci con fonduta
  •  Bignè con ripieno di porri e speck alla crema di zucca

Buffet di salumi e formaggi:

Buffet-dei-formaggi

Con salse di accompagnamento, qui la scelta è vastissima, ne indico alcune:

Miele di castagno, miele di lavanda, marmellata di melanzane, zucca, frutti del sambuco, cipolle rosse di tropea, pesto ai fiori del nasturzio, bagnetto ai fiori di girasole

Servizio a tavola:

  • Agnoltti di fichi con ripieno di fagiano e rum
  • Tagliolini di castagne con sugo di porri
  • Roast beef in crosta di nocciole
  • Gratin di cavolfiore e patate alla santoreggia
  • Gelato al mandarino
  • Torta di castagne e cioccolato
torta nuziale castagne e cioccolato

Resto a vostra disposizione per darvi consigli sulla stagionalità dei prodotti a voi proposti

Buon Appetito

erla-la-merla

Chef Cinzia Cesano

Ristorante Erla la Merla


Foto da: Big City Belle, Shoptigerlilly, Erla la Merla



Check Also

L’ape e il girasole – location eco-sostenibile

Immersa nel verde delle dolci colline di Caiazzo, con un panorama mozzafiato sul monte Taburno …

One comment

  1. La sposa d’autunno è più rilassata, gode di privilegi che durante la stagione calda non sempre si riescono a riservare.
    Bell’articolo, complimenti!
    Enne Foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.