Home » Nozze eco » Fiori e Decorazioni » IncaRtesimi ad Abilmente: il racconto di Monica Dal Molin

IncaRtesimi ad Abilmente: il racconto di Monica Dal Molin

Anche quest’anno ho avuto il grande piacere di partecipare ad ABILMENTE, l’importante fiera della manualità creativa che, ogni primavera e autunno, si svolge a Vicenza e, come nella scorsa edizione, sono stata invitata a presentare le mie proposte e creazioni nell’Atelier della sposa creativa

1-Atelier-sposa-creativa

Per l’occasione mi sono voluta immergere in un piccolo giardino di rose, presentando un nuovo coordinato tutto dedicato a questo romantico fiore: partecipazioni, libretti per la cerimonia, coni e bustine porta riso, ventagli, fino ad arrivare al guestbook, all’album portafoto e ad un originale packaging per le bomboniere.

IncaRtesimi-ad-Abilmente

In un tavolo appositamente dedicato agli sposi ho anche esposto diverse proposte sia per la decorazione del ristorante (menù, segnaposto, centrotavola, tableaux mariage…) sia per gli accessori degli sposi (bouquet, spille e fermagli, coroncine, boutonniere,…)

IncaRtesimi-ad-Abilmente

Intorno al mio angolo ho potuto dedicare uno spazio sia ai nuovi, suggestivi, fiori giganti (stavolta da parete o da appoggio)

IncaRtesimi-ad-Abilmente

sia al vestito da sposa 2014, interamente realizzato con strisce di carta, che ha davvero riscosso un grande successo!

IncaRtesimi-ad-Abilmente

Oltre alle tante informazioni date e ai bei contatti che si sono creati, non sono ovviamente mancate le dimostrazioni (letteralmente no-stop!!!) su come creare da sé le rose frastagliate piccole e grandi che ho ideato, supportate da apprezzatissimi kit con l’apposita carta pretagliata e le istruzioni per realizzarle.

IncaRtesimi-ad-Abilmente

IncaRtesimi-ad-Abilmente

IncaRtesimi-ad-Abilmente

Con chi invece poteva fermarsi per un breve corso, è stato piacevolissimo realizzare insieme una spilla-fermaglio e un bracciale con rose di carta.

IncaRtesimi-ad-Abilmente

IncaRtesimi-ad-Abilmente

 Il tutto in un’atmosfera frizzante, stimolante e – tralasciando qualche spiacevole eccezione (quando si ha a che fare con decine di migliaia di persone non manca mai) – intrisa di ricaricante energia positiva.

IncaRtesimi-ad-Abilmente

La macchina organizzativa ha come sempre funzionato molto bene (un grazie speciale a Marzia che anche stavolta ha seguito con passione e professionalità il nostro atelier) e complimenti alla fiera per il nuovo, ampio e luminosissimo padiglione principale, che tra le varie novità presentava, all’entrata, varie pedane con diversi abiti…tra cui anche il mio dello scorso anno, lo ricordate?!

IncaRtesimi-ad-Abilmente

Voglio poi salutare con simpatia e affetto tutte le altre/i compagne/i di questo viaggio, senza le/i quali l’avventura non avrebbe avuto lo stesso sapore:

Simona Girelli, bravissima nell’ideare progetti unici sperimentando materiali inconsueti e tecniche nuove

Rosanna Frapporti, che con La Quinta Stagione ha fatto della sua creatività una professione, con uno stile personale e sempre in evoluzione.

Rossella Benetollo e la sua Officina Creativa, grande appassionata di calligrafia, tipografia, carta fatta a mano e colori naturali, e ispirata dalle forme dei caratteri tipografici.

EglaAtelier, un’Associazione Culturale nata per poter sperimentare le possibilità espressive offerte dalle diverse tecniche di decorazione e specializzata nell’ideazione, realizzazione e conduzione di percorsi e laboratori atti a stimolare il pensiero creativo e critico, e a sviluppare le capacità sensoriali e di correlazione.

Roberta Castiglione, architetto e designer che condivide e insegna il suo stile con SocialCrochet divenuto un luogo virtuale – e a volte anche reale – di incontro e di scambio, generatore di idee e di saperi nel mondo del crochet.

Alessandra Fabre Repetto, eco designer, realizza allestimenti per matrimoni ed eventi eco friendly, mentre da anni porta avanti la sua passione per il gioiello di carta.

Sagittarius Design, creatore di eventi, percorsi espositivi, ambientazioni e scenografie, opera dal 1985 per la consulenza e la formazione, studiando nuovi progetti per il packaging, per innovative ambientazioni scenografiche, nell’ambito del wedding, della vetrinistica e della decorazione floreale.

Edoardo Maria Maggiolo, un giovane talento con una grande passione per gli abiti, in particolare quelli da cerimonia. Ciò che esce dalle sue mani, manipolando in modo naturale i materiali che decide di utilizzare (carte particolari, ma anche plastica e microrete) nasce dalla genuina passione che coltiva da anni.

– Infine la fioreria Aliqua-re, nella solare persona di Marisa Fabris, che insegnando come realizzare mazzi e bouquet ha portato tra noi i colori e i profumi della natura.

Una bella e ricca edizione quindi, dove tutti, ognuno a suo modo, abbiamo dato conferma della straordinaria potenzialità di materiali e suggerimenti semplici (solo apparentemente banali), a riprova che la creatività spesso non è data da grandi budget ed elaborazioni, ma da piccole e funzionali idee, che prendono vita dalla passione, dall’impegno e dalla volontà di chi porta avanti con serietà e rispetto ciò in cui crede.

Se avete ancora qualche minuto, potete farvi un breve giro nell’atelier con questo video che ho realizzato per l’occasione.

Vi saluto mandando a tutti un grosso bacio (col soffio!) e aspettandovi al prossimo appuntamento!

IncaRtesimi-ad-Abilmente

Scritto da Monica Dal Molin – IncaRtesimi 


Check Also

Bouquet non floreali parte 8: bouquet vegetali

In estate la natura offre delle alternative ricche e gustose per sostituire i classici fiori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.